RESTO AL SUD – Agevolazioni all’imprenditoria giovanile

RESTO AL SUD è la nuova misura per under 35 del Mezzogiorno, gestita da Invitalia, è finalizzata a incentivare i giovani all’avvio di attività imprenditoriali nelle regioni del Mezzogiorno.

La dotazione finanziaria complessiva è di 1.250 milioni di euro.

 

BENEFICIARI

Imprenditori under 35 residenti o non residenti nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, che abbiano già avviato o intendono avviare un’impresa nelle suddette regioni. Se non residenti, dovranno trasferire la loro residenza entro 60/120 giorni dalla comunicazione di ammissione alla agevolazione.

 

 

SETTORI AMMESSI

La misura sostiene le attività di produzione di beni e servizi.

Sono escluse dal finanziamento le attività libero professionali e il commercio.

 

 

 

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese per la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili, per l’acquisto di impianti, macchinari, attrezzature e programmi informatici e per le principali voci di spesa utili all’avvio dell’attività.

 

 

 

CONTRIBUTO

Il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili e consiste in:

  • contributo a fondo perduto pari al 35% dell’investimento complessivo
  • finanziamento bancario da restituire in 8 anni pari al 65% dell’investimento complessivo, garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI. Gli interessi del finanziamento sono interamente coperti da un contributo in conto interessi. Quindi il finanziamento diventa

    a tasso zero.

L’incentivo prevede un finanziamento fino ad un massimo di 50 mila euro per ciascun richiedente.

 

DOMANDE

Si possono presentare le richieste di finanziamento dal 15 Gennaio 2018 a Invitalia.

 

Se sei interessato richiedi, senza alcun impegno, la nostra consulenza fissando un appuntamento con i nostri esperti:

indirizzo mail conte@glocos.it

tel. 080/2460571

Comments are closed.